Gentili Colleghe e Colleghi,

Vi invio il comunicato stampa che ci è giunto da Fondazione Studi riguardante la moratoria dei termini decadenziali CIG, finalmente è stata accolta la richiesta dei CdL con un emendamento al decreto legge Milleproroghe che proroga al 31 marzo 2021 l’invio delle domande di cassa integrazione e dei modelli SR41.

Pertanto, Vi invito a ripresentare le domande di CIGO-CIGD-ASO che hanno subito un provvedimento di reiezione, a rinviare i modelli SR41 affrettatamente cancellati per presunti ritardi nei termini, a inviare nuovamente le eventuali Domande e i modelli SR41 che hanno subito un parziale accoglimento per presunti errori formali e accompagnare il tutto con una comunicazione al cassetto bidirezionale dell’azienda dove eventualmente chiedere chiarimenti sulle pratiche che ad oggi risultano giacenti e non lavorate (ad ogni buon conto).  Tutto ciò al fine di non essere colti da ulteriori termini ristretti entro i quali predisporre il nostro lavoro.

Purtroppo la mia richiesta di abolizione/eliminazione dei termini decadenziali introdotti nei vari DPCM non ha trovato interlocutori sensibili ma, quando passerà l’emendamento, potremo comunque far tirare ai dipendenti e a noi stessi un sospiro di sollievo.

Cordiali saluti,

Il Presidente - Dott. Antonio Lezzi 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Moratoria termini decadenziali CIG_accolta la richiesta dei CdL.pdf)Moratoria termini decadenziali CIG_accolta la richiesta dei Cdl 156 kB
JSN Medis is designed by JoomlaShine.com